Dario Galimberti: Home
La ruggine del tempo

Stampa

L'angelo del lago
Ritornando all'elemento iniziale di queste righe, sottolineo come mi sia sentito molto vicino ai due protagonisti, seguendone le vicende, appassionandomi alle indagini come al loro rapporto umano, all'evolversi della loro reciproca stima ed amicizia, fino al tragico epilogo, che mi ha commosso come non immaginavo e come non รจ comune che mi accada. Grazie all'autore.
Adriano Brandolini, adribrando.blogspot.com


<